Pubblicato in News

L’agenzia che rappresenta il governo nelle trattative per il pubblico impiego ha comunicato alle confederazioni la data per la ripartenza ufficiale delle trattative sul rinnovo dei contratti fermi al biennio 2008-2009.

20 GIU – L’Aran, l’agenzia che rappresenta il governo nelle trattative per il pubblico impiego, ha fissato la data per la ripartenza ufficiale delle trattative sul rinnovo dei contratti, bloccati da otto anni. L’agenzia e i sindacati della Pubblica amministrazione torneranno a sedersi intorno allo stesso tavolo martedì 27 giugno. L’ultimo rinnovo risale al biennio 2008-2009.

Queste le confederazioni convocate: Cgil, Cisl. Uil, Confsal, Cse, Usae, Usb, Cisal, Cida, Codirp, Cosmed e Confedir.

 

http://www.quotidianosanita.it/lavoro-e-professioni/articolo.php?articolo_id=51918